POLLO GRILLETTATO ALLA ROMANA
Ingredienti per 4 persone


Un pollo novello
Una cucchiaiata di strutto
500 gr. di pomodori
Vino bianco secco dei Castelli
50 gr. di prosciutto crudo
Estratto di carne
Un pizzico di maggiorana
Una manciatina di prezzemolo
Fettine di pane
Basilico
Sale e pepe

 

Esecuzione

Spennare il pollo, bruciacchiarlo per togliere la peluria, pulirlo, tagliarlo a pezzi regolari, lavarli bene e asciugarli.

Porre a fuoco in una padella lo strutto, il prosciutto e il prezzemolo, ambedue tritati, far soffriggere, sistemare nel recipiente i pezzi di pollo, salare, pepare e continuare a rosolarli.

Quando il pollo sarà ben dorato, spruzzarlo di vino bianco, unire mezzo spicchio d'aglio tritato e un pizzico di maggiorana.

Pelare i pomodori, e romperli a pezzi, dopo averli privati dei semi, quindi aggiungerli al pollo.

Insaporire con un cucchiaino di estratto di carne sciolto in poca acqua, mescolare bene e continuare la cottura per 20-30 minuti.

Scaldare un piatto di portata, accomodarvi i pezzi di pollo, versatevi sopra il sugo rimasto nella padella (volendo passarlo al setaccio) che dovrà essere piuttosto ristretto e ben scuro; guarnire il piatto con le fettine di pane tostate nel forno e servire subito ben caldo.

Torna alla sezione CUCINA